Glossario Fatturazione Elettronica

Conservazione Sostitutiva: che cos’è?

Per Conservazione Sostitutiva si intende il processo legale/informatico che permette di conservare documenti digitali garantendone l’integrità e dunque la validità nel tempo.

 

Nel caso specifico delle fatture elettroniche la Conservazione Sostitutiva è obbligatoria per dieci anni. Una fattura elettronica è conservata a norma se è possibile identificare univocamente il soggetto che l’ha creata, se è possibile individuare la data di creazione e se è garantita la sua immodificabilità nel tempo. L’identità e l’immodificabilità sono garantite grazie all’apposizione della firma digitale, mentre la data è garantita dall’apposizione della marca temporale.

 

Con Yerp! puoi conservare le tue Fatture Elettroniche per 10 anni, dopo averle create e inviate. Il servizio di conservazione è fornito in partnership con Archivium srl, società titolare di un canale accreditato SOGEI. Le tue fatture avranno dunque valore legale e saranno conservate nei termini previsti dalla Legge.

 

< Torna al Glossario della Fatturazione Elettronica

Cerchi un software per la gestione della Fatturazione Elettronica?

Abbiamo la soluzione che fa per te!

Yerp! è il primo software che ti permette di gestire in modo davvero semplice e completo la fatturazione elettronica, dalla creazione del documento all’invio e conservazione per 10 anni.

Senza firma digitale, senza codice destinatario: pensiamo a tutto noi!