Fatturazione Elettronica vantaggi

Fatturazione elettronica, ecco i vantaggi

Fatturazione elettronica, otto motivi pratici per passare al nuovo sistema digitale

Come già detto l’obbligo di Fatturazione Elettronica tra Privati e verso i consumatori entrerà in vigore a partire dal 1° gennaio 2019. La data si fa più vicina, ma sono sempre molte le domande e i dubbi di imprese e partite IVA circa i reali vantaggi della fatturazione elettronica.

 

Cambiamenti così importanti possono creare un iniziale timore, soprattutto per le imprese italiane, poco pratiche circa i processi digitali. Proprio per questo, tuttavia, la Fatturazione Elettronica obbligatoria si pone come quell’inevitabile trasformazione che condurrà le imprese verso un sistema più agile, puntuale e moderno, in linea con i tempi e con le esigenze contemporanee.
Esaminiamo, dunque, quali sono i vantaggi della Fatturazione Elettronica e spieghiamo perché privati ed imprese dovrebbero subito cominciare a fare uso di questo strumento innovativo.

1. RISPARMIO DI TEMPO E DI DENARO

La Fatturazione Elettronica abbatte considerevolmente le tempistiche che privati ed imprese dedicano alla creazione, all’invio ed all’archiviazione di una fattura.
Ciò si converte anche in un risparmio di denaro: il metodo tradizionale prevede spese di spedizione postale e spese di stampa che, con l’avvento della Fattura Elettronica obbligatoria, non saranno più necessarie. Uno studio dell’Osservatorio Fatturazione Elettronica e eCommerce B2B della School of Management del Politecnico di Milano ha valutato il beneficio ottenibile passando dal metodo cartaceo a quello digitale per organizzazioni che producono/ricevono un volume di Fatture superiore alle 3.000 Fatture/anno: il risparmio si assesta tra i 7,5 e gli 11,5 euro a fattura. Tale risparmio è legato alla riduzione di passaggi prima necessari, come l’attività di imbustamento e stampa, la gestione della relazione con il cliente e la gestione della conservazione negli archivi cartacei. Quest’ultimo punto ci richiama al prossimo vantaggio.

2. RISPARMIO DI SPAZIO E SICUREZZA DI ARCHIVIAZIONE

Come già detto, con l’introduzione della fattura elettronica obbligatoria, non ci sarà più bisogno di stampare od archiviare documenti cartacei; tutto sarà gestito attraverso un sistema completamente digitale. Nel caso dell’archiviazione, infatti, basterà scegliere un buon software di fatturazione elettronica per avere incluso un servizio di archiviazione a norma di legge per 10 anni.

3. FACILITÀ DI UTILIZZO

Con il passaggio alla Fatturazione Elettronica, si avrà accesso ad un sistema più agile ed immediato, che non prevede software di difficile utilizzo come nel caso delle tradizionali fatture; una buona notizia per chi teme di doversi confrontare con un metodo complicato e sconosciuto. Prova Yerp!, ti stupirai di com’è facile gestire tutto il ciclo di Fatturazione Elettronica (creazione, invio, ricezione, conservazione). Scopri di più >

4. GESTIONE SICURA DEI DATI

L’invio delle Fatture Elettroniche è regolato dal Sistema di Interscambio, che monitora tutti i dati in entrata e in uscita. In questo modo, i dati sensibili saranno adeguatamente protetti.

5. DISPONIBILITÀ

La fatturazione elettronica, di fatto, è fruibile tramite internet, dunque è possibile farne uso in qualsiasi momento ed in qualsiasi luogo ci si trovi, anche se lontani dal proprio ufficio.

6. INCENTIVI FISCALI

Per chi ricorre alla fatturazione elettronica, lo Stato prevede tutta una serie di agevolazioni che costituiranno sempre maggiori sgravi fiscali. Nel caso della fatturazione elettronica B2B, ad esempio, le imprese possono evitare l’invio trimestrale dei dati IVA (attiva e passiva) previsto dal 193/2016.

7. TRACCIABILITÀ

L’invio e la ricezione dei documenti con la nuova fatturazione elettronica è semplice ed immediata. Non ci sarà più bisogno di ulteriori contatti per sapere se e quando la tua fattura sia arrivata al destinatario.

8. CONTROLLI FISCALI AGEVOLATI

Utilizzando il sistema di fatturazione elettronico, si può avere sempre a disposizione, con immediatezza e semplicità, tutte le fatture, grazie alla conservazione sostitutiva e all’indicizzazione. Ciò si mostra particolarmente utile nel caso di un controllo fiscale.
I benefici elencati sono per lo più vantaggi pratici che la nuova Fatturazione Elettronica porterà nel nostro quotidiano, ma non gli unici.

 

Il valore autentico della Fatturazione Elettronica risiede infatti, anche e soprattutto nell’intenzione di creare una cultura digitale italiana, spingendo le imprese del nostro Paese a digitalizzare il proprio lavoro e le proprie relazioni B2B.