Home » Requisiti di accesso al Regime forfettario 2021

Regime forfettario 2021: requisiti.

I requisiti soggettivi ed oggettivi per accedere al regime forfettario.

Per fruire del regime forfettario, bisogna innanzitutto conoscere i requisiti soggettivi ed oggettivi richiesti per l’accesso.

Requisiti soggettivi

Il soggetto richiedente deve essere esercente di un’attività d’impresa, di arte o di professione, incluse le attività familiari, nonché rispettare tutti i requisiti stabiliti secondo legge. Sono escluse a priori le società di persone e i soggetti equiparati di cui all’art. 5 del Tuir.

Requisiti oggettivi

Una volta appurato di rientrare nelle categorie che possono accedere al regime agevolato, occorre accertarsi di essere in possesso di determinate condizioni, recentemente aggiornate con il D.D.L. Bilancio 2020.
Nello specifico, bisogna considerare:

  • il limite di compensi e ricavi, che non deve superare il tetto stabilito di 65.000 euro annui. È importante specificare che il limite riguarda solo ricavi e compensi, e non reddito, dunque per calcolare questa cifra bisogna sommare tutte le entrate, senza sottrarre le uscite.
    Nel caso in cui si è avviata una nuova attività, il tetto di 65.000 va ridotto in proporzione ai mesi di operatività: bisognerà perciò dividere la somma di 65.000 per 365 e moltiplicare il risultato per i giorni effettivi di attività. Invece, nel caso in cui si esercitano più attività, si dovrà semplicemente sommare ricavi e compensi di ciascuna di esse.
  • il limite delle spese che riguardano il personale dipendente o il lavoro accessorio, introdotto con la Legge di Bilancio 2020. Il tetto massimo della somma che spetta a tale spesa raggiunge invece i 20.000 euro.
    Le spese in questione, inoltre, includono anche compensi ai collaboratori, utili di partecipazione agli associati in partecipazione con apporto costituito da solo lavoro e somme erogate per prestazioni di lavoro effettuate dall’imprenditore o dai suoi familiari.
    In caso di nuova attività, il requisito deve essere verificato su dati presunti.